scaramuzzamodo.it

 

Home  /  Condizioni di vendita

Scaramuzza.

Una storia di oltre 100 anni.

Condizioni di vendita

1. DEFINIZIONE E OGGETTO DEL CONTRATTO

1.1 Il presente contratto ("Contratto") è un contratto a distanza ai sensi dell'art. 50 e ss. Del D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 ("Codice del Consumo"). Il Contratto ha per oggetto la vendita di beni mobili tra Scaramuzza S.p.a., con sede legale in Napoli (Na) Via Tommaso Fasano, 19, P.I. 04013331006 ("Scaramuzza S.p.a.") e il consumatore (il "Cliente"), acquistati sul sito. Il Contratto è concluso direttamente attraverso l'accettazione da parte di Scaramuzza S.p.a. di una proposta di acquisto emessa da parte del Cliente a mezzo telefono o tramite internet, a seguito dell'invito ad offrire contenuto nelle trasmissioni di televendita, nel sito web www.scaramuzzamodo.it (il "Sito") e/o attraverso altri sistemi di vendita a distanza di Scaramuzza S.p.a., sulla base delle modalità descritte al successivo articolo 3.

Effettuando l’ordine il Cliente dichiara di averle lette, comprese e accettate senza riserva alcuna.

1.2  REGISTRAZIONE

La registrazione al sito è facoltativa e gratuita.

Ogni persona può registrare un solo account ed è responsabile delle dichiarazioni rese e della conservazione delle credenziali di accesso in modo che nessuno possa utilizzarle indebitamente.

Le Credenziali di Registrazione devono essere utilizzate esclusivamente dall’utente e non possono essere cedute a terzi. L’utente deve avvisare senza indugio Scaramuzza s.p.a. in caso di sospetto uso indebito delle stesse. Le Credenziali di Registrazione potranno essere modificate dall’utente in qualsiasi momento tramite l’accesso sul Sito alla sezione "Profilo".

L’utente potrà in qualsiasi momento cancellare la propria iscrizione

2. PREZZI

2.1 - I prezzi di vendita dei prodotti illustrati sul Sito di Scaramuzza S.p.a. sono comprensivi di I.V.A. e di ogni altra imposta. Le spese di consegna non sono incluse nel prezzo riportato sul sito ma vengono indicate in fase di acquisto.

3. MODALITÀ DI PAGAMENTO

3.1 - Al cliente sarà consentito scegliere una delle seguenti modalità di pagamento con relative limitazioni:

•          PayPal: Nessuna limitazione

•          Carta di credito: Visa, Mastercard, Maestro

•          Contrassegno: importo massimo €999,99 da corrispondere direttamente all’autista incaricato della consegna e solo in contanti. Prevede un supplemento pari ad euro 5.

•          Bonifico bancario: Nessuna limitazione (temporaneamente disabilitato)

Finanziamento Findomestic: salvo approvazione finanziaria. Modalità soggetta e limitazioni. Per dettagli e condizioni visita www.findomestic.it

 

Al momento della trasmissione dell'ordine non sarà effettuato alcun addebito sulla carta di credito utilizzata dall'utente per il pagamento.

 

Qualora la fattura si ritenesse necessaria, il cliente è tenuto a comunicarlo durante il processo di acquisto. Le informazioni e la procedura per la richiesta di fatturazione è disponibile nella sezione. ….

Per l'emissione della fattura faranno fede le informazioni fornite dal Cliente stesso. SCARAMUZZA s.p.a. pertanto ricorda al Cliente di verificare sempre, con la massima attenzione, l’esattezza delle informazioni fornite. La fattura elettronica non è modificabile il giorno successivo all’emissione.

La ricevuta di ciascun acquisto sarà inviata all'indirizzo email indicata in fase d'ordine.

In caso di mancati pagamenti, Scaramuzza s.p.a. rifiuterà il relativo ordine di acquisto, dandone comunicazione per mezzo di e-mail.

4. CONSEGNA DEI PRODOTTI - RECLAMI

4.1 - Scaramuzza S.p.a. si impegna ad affidare gli ordini ricevuti tramite la propria piattaforma entro 2 giorni lavorativi (esclusi quindi sabato, domenica e festivi) dalla conferma dell’ordine e dalla ricezione del pagamento e a consegnare il prodotto entro massimo 30 (trenta) giorni dalla conclusione del contratto. In caso di prodotti non stagionali, festività, fragili, etc.. i tempi di affidamento al vettore potrebbero essere superiori.

Gli acquisti saranno spediti all’indirizzo indicato nell’ordine ad esclusione degli acquisti pagati tramite PayPal (l’indirizzo di spedizione sarà quello indicato all’interno di quest’ultima piattaforma durante la relativa transazione).

A seguito dell’affidamento al vettore, Scaramuzza S.p.a. provvederà ad inviare al cliente una mail contenente gli estremi della spedizione e il codice di tracciatura.

Le consegne (così come eventuali ritiri) avvengono al piano strada, numero civico del mittente/destinatario accessibili ai normali mezzi di trasporto generalmente in 1-2 giorni lavorativi dall’affidamento (località disagiate/remote potrebbero richiedere tempi di resa maggiori); nessun termine tassativo ha carattere vincolante per Scaramuzza S.p.a. che non risponde in alcun caso per danni derivanti da ritardata consegna della merce.

Alcuni corrieri offrono il servizio di consegna al piano che è da intendersi come prestazione accessoria e supplementare al normale contratto di trasporto.

E’ importante sapere che qualora il Cliente abbia acquistato beni particolarmente voluminosi e/o pesanti, il vettore dovrà utilizzare mezzi appositi le cui dimensioni potrebbero impedire la consegna in luoghi difficilmente accessibili (ad esempio vicoli stretti, strade in forte pendenza, etc..)

E’ dovere del Cliente destinatario verificare l’integrità dell’imballo della spedizione a lui destinata prima della firma per ricezione oppure sottoscrivere la ricevuta con riserva di controllo;

nel caso in cui l’imballaggio risultasse danneggiato e/o alterato (ad esempio pacco bagnato), il Cliente potrà rifiutare o accettare la consegna apponendo l’apposita dicitura di riserva specifica (ad esempio “imballo danneggiato a vista”, “pacco bagnato”, etc..); è diritto del Cliente apporre tali diciture e l’autista incaricato/vettore non può opporre alcun legittimo rifiuto.

E’ dovere del Cliente destinatario provvedere al controllo di quanto ricevuto e di informare la Scaramuzza SPA di eventuali mancanze/rotture entro 8 giorni solari dalla ricezione inviando una mail a store@scaramuzza.it ; le eventuali segnalazioni giunte in ritardo al suddetto termine possono comportare il rifiuto dell’addebito della responsabilità da parte della Scaramuzza S.p.a. e del vettore.

4.2  Qualsiasi reclamo potrà essere inoltrato al seguente indirizzo: Scaramuzza S.p.a., Via Tommaso Fasano 19 – 80143 Napoli (NA) e/o store@scaramuzza.it oppure al numero di telefono +39 081 5915557.

I costi e i rischi legati alla restituzione dei prodotti sono a carico dell'utente.

5. DISPONIBILITÀ DEI PRODOTTI

5.1 - Scaramuzza S.p.a. accetta gli ordini del Cliente nei limiti delle quantità e dei prodotti richiesti esistenti in magazzino; le giacenze non sono sincronizzate in tempo reale, pertanto è possibile che alcuni prodotti risultino disponibili anche dopo l’esaurimento delle scorte, in tal caso, il nostro servizio clienti contatterà il Cliente entro 3 giorni lavorativi dalla ricezione della conferma del pagamento in modo da concordare la risoluzione del problema. Sarà discrezione del Cliente decidere di attendere la nuova disponibilità del prodotto, richiedere l’annullamento totale dell’ordine e il rimborso del totale pagato o rimborso parziale in caso di ordine composto da più articoli, alcuni dei quali non disponibili.

I prezzi esposti sono da intendersi comprensivi di IVA.

Le descrizioni dei prodotti sono state indicate alla Scaramuzza S.p.a. dai produttori/fornitori i quali ne sono responsabili.

Le immagini e i colori possono essere differenti da quelli del prodotto reale a causa delle impostazioni di visualizzazione e dal supporto visivo utilizzato dal Cliente; in ogni caso, la Scaramuzza SPA non potrà essere ritenuta responsabile di eventuali difformità dovuti ad errata comunicazione da parte del produttore/fornitore.

6. GARANZIE E ASSISTENZA

6.1 - Secondo l’articolo 130 del Codice del consumo, Scaramuzza S.p.a. è responsabile nei confronti del Cliente consumatore (persona fisica che agisce per scopri estranei all’attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta) per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del bene e che si manifesti entro 24 mesi dalla consegna stessa.

Secondo l’articolo 129 del Codice del consumo, i beni si intendono conformi al contratto qualora ricorrano i seguenti presupposti:

a) sono idonei all'uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo;

b) sono conformi alla descrizione fatta dal venditore e possiedono le qualità del bene che il venditore ha presentato al consumatore come campione o modello;

c) presentano la qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, che il consumatore può ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto della natura del bene e, se del caso, delle dichiarazioni pubbliche sulle caratteristiche specifiche dei beni fatte al riguardo dal venditore, dal produttore o dal suo agente o rappresentante, in particolare nella pubblicità o sull'etichettatura;

d) sono altresì idonei all'uso particolare voluto dal consumatore e che sia stato da questi portato a conoscenza del venditore al momento della conclusione del contratto e che il venditore abbia accettato anche per fatti concludenti.

Il Cliente decade dai diritti previsti dall’articolo 130 comma 2 del Codice del consumo, se non denuncia al venditore il difetto di conformità entro il termine di 2 mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto. La denuncia non è necessaria se il venditore ha riconosciuto l’esistenza del difetto o lo ha occultato.

Salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro sei mesi dalla consegna del bene esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del bene o con la natura del difetto di conformità.

L'azione diretta a far valere i difetti non dolosamente occultati dal venditore sì prescrive, in ogni caso, nel termine di ventisei mesi dalla consegna del bene; il consumatore, che sia convenuto per l'esecuzione del contratto, può tuttavia far valere sempre i diritti di cui all'articolo 130, comma 2, purché il difetto di conformità sia stato denunciato entro due mesi dalla scoperta e prima della scadenza del termine di cui al periodo precedente.

Il Cliente consumatore può chiedere, a sua scelta, al venditore di riparare il bene o di sostituirlo, senza spese in entrambi i casi, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro; è da considerare eccessivamente oneroso uno dei due rimedi se impone al venditore spese irragionevoli in confronto all’altro, tenendo conto:

a)        Del valore che il bene avrebbe se non vi fosse difetto di conformità;

b)        Dell’entità del di difetto di conformità;

c)         Dell’eventualità che il rimedio alternativo possa essere esperito senza notevoli inconvenienti per il consumatore.

Nel determinare l’importo della riduzione (articolo 130 comma 8 del Codice del consumo) o la somma da restituire si tiene conto dell’uso del bene.

Un difetto di conformità di lieve entità per il quale non è stato possibile o è eccessivamente oneroso esperire i rimedi della riparazione o della sostituzione, non dà diritto alla risoluzione del contratto.

(articolo 130 comma 10 del Codice del consumo).

La garanzia legale di conformità non è applicabile e non copre i danni provocati da:

•          deterioramento derivante dall’uso del prodotto;

•          danni dovuti ad errato montaggio e/o installazione e/o posizionamento;

•          danni arrecati da agenti atmosferici e/o negligenza, incuria nell’utilizzo e/o nella manutenzione;

•          utilizzo del prodotto per finalità diverse da quelle previste;

•          collegamento del prodotto ad impianti elettrici o di altro genere non a norma.

Qualsiasi rischio di perdita o danneggiamento dei beni si trasferisce al Cliente consumatore nel momento in cui quest’ultimo o un vettore da lui designato, entra materialmente in possesso dei beni senza appore o dichiarare una riserva di controllo.

Per segnalare un difetto di conformità ed esercitare i diritti previsti dalla legge, il Cliente consumatore deve denunciare il difetto entro e non oltre 60 giorni tramite

Email a store@scaramuzza.it

AGGIUNGERE ALTRI RECAPITI (PEC, RACCOMANDATA ETC..)

Nel caso in cui il prodotto debba essere restituito per la riparazione o per la sostituzione, Scaramuzza S.p.a. richiede al Cliente di preparare il prodotto imballandolo accuratamente nella sua confezione originale evitando di rovinarla con etichette adesive o altro, compreso di protezioni interne e tutti gli accessori e/o manualistica eventualmente originariamente inclusi.

Le presenti Condizioni Generali non disciplinano la vendita di prodotti e/o la fornitura di servizi da parte di soggetti diversi da Scaramuzza s.p.a. che siano presenti sul Sito tramite link, banner o altri collegamenti ipertestuali.

I costi e i rischi legati alla restituzione dei prodotti sono a carico dell'utente.

7. OBBLIGHI DEL CLIENTE

7.1 - Il Cliente al momento della registrazione e/o dell’acquisto, sotto la propria responsabilità dichiara e garantisce: (I) di essere un consumatore ovvero un professionista secondo quanto previsto dalla normativa in materia; (II) di essere maggiorenne; (III) che i dati dallo stesso forniti per l'esecuzione del Contratto sono corretti e veritieri.

La responsabilità della navigazione sul Sito è totalmente a carico del Cliente.

8. DIRITTO DI RECESSO Decreto Legislativo 206/2005

8.1 - Ai sensi dell’articolo 52 del Codice del consumo, il Cliente consumatore ha il diritto di recedere dal contratto per gli acquisti effettuati su www.scaramuzzamodo.it entro e non oltre 30 giorni solari dalla ricezione dell’ordine (farà fede la prova di consegna del vettore); per acquisti effettuati su altra piattaforma (marketplace, etc..) i tempi di recesso sono di 14 giorni solari dal ricevimento dell’ordine (farà fede la prova di consegna del vettore), salvo il fatto che le condizioni applicate dal marketplace di riferimento non siano migliorative.

Il Cliente potrà esercitare il diritto di recesso, entro il suddetto termine, manifestandolo telefonicamente ovvero mediante una comunicazione scritta presso la sede di Scaramuzza S.p.a. di cui all'art. 4, da inviarsi tramite lettera raccomandata con avviso di ricevimento oppure con telegramma, telex, posta elettronica o telefax.

Il Cliente che intende avvalersi del diritto di recesso avrà l’obbligo e onere di restituire i beni completi di ogni loro parte, confezione originale (correttamente imballata al fine di evitare danni a causa di etichette adesive eventualmente applicate dal vettore), accessori, manualistica e quant’altro ricevuto; eventuali parti mancanti e/o danneggiamenti al prodotto e alla confezione oggetto di reso determinano una diminuzione del valore del bene e conseguentemente del rimborso.

E’ onere del Cliente consumatore spedire i beni a propria cura e carico entro e non oltre 14 giorni dalla comunicazione di esercizio del diritto di recesso al seguente indirizzo:

Scaramuzza Modo

Via Tommaso Fasano, 19

80143 Napoli (NA)

Al fine di facilitare le procedure di ricezione e verifica della spedizione oggetto di reso, invitiamo ad indicare come nome mittente il nominativo di chi ha effettuato l’acquisto oppure di inserire all’interno del collo copia dell’ordine di acquisto oppure del numero RMA fornito da Scaramuzza S.p.a. a seguito della ricezione di comunicazione da parte del Cliente di avvalersi del diritto di recesso.

Emissione ed entità del rimborso

Scaramuzza S.p.a. rimborsa tutti i pagamenti ricevuti dal consumatore, eventualmente comprensivi delle spese di consegna, senza indebito ritardo e comunque entro quattordici giorni dal giorno in cui è informato della decisione del consumatore di recedere dal contratto di vendita e in caso di vendita di beni, fino all'effettiva ricezione degli stessi ovvero fino a quando il Cliente non abbia dimostrato di aver effettivamente rispedito i beni (fermo restando le previsioni indicate nel paragrafo "Responsabilità del Cliente per danneggiamento dei beni").

Scaramuzza S.p.a. esegue il rimborso utilizzando lo stesso metodo di pagamento usato dal consumatore per la transazione iniziale al netto di eventuali costi e servizi supplementari qualora il Cliente abbia scelto un metodo di consegna diverso da quello meno costoso offerto e salvo il caso in cui il Cliente abbia richiesto la spedizione in contrassegno, poiché non è possibile effettuare il rimborso mediante lo stesso sistema, il Cliente dovrà indicare nella comunicazione di esercizio del diritto di recesso gli estremi del conto corrente bancario al quale trasferire la somma dovuta al netto comunque dei costi del contrassegno stesso. In caso di mancanza di tali informazioni, Scaramuzza S.p.a. non è responsabile di alcun ritardo nell'esecuzione del rimborso.

Responsabilità del Cliente per danneggiamento dei beni

Il Decreto Legislativo 206/2005 stabilisce che è onere e responsabilità del Cliente spedire i beni (art. 57 comma 1) e che il Cliente è responsabile unicamente della diminuzione del valore dei beni (articolo 57 comma 2) risultante da una manipolazione dei beni diversa da quella necessaria per stabilirne la natura, le caratteristiche e il funzionamento. Il consumatore non è in alcun caso responsabile per la diminuzione del valore dei beni se il professionista ha omesso di informare il consumatore del suo diritto di recesso a norma dell'articolo 49, comma 1, lettera h (adempimento che la Scaramuzza S.p.a. ritiene adeguatamente assolto vista la messa in evidenza in calce in ogni pagina del sito www.scaramuzzamodo.it della presente informativa).

Il rischio della perdita o del danneggiamento dei beni, per causa non imputabile al venditore, si trasferisce al Cliente soltanto nel momento in cui quest'ultimo, o un terzo da lui designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei beni (art. 63 comma 1).

I costi e i rischi legati alla restituzione dei prodotti sono a carico dell'utente.

Pertanto, qualora i beni restituiti risultassero danneggiati o manipolati in maniera tale da determinare una diminuzione del valore, sarà cura della Scaramuzza S.p.a. informare tempestivamente il Cliente al fine di trovare un accordo bonario prima del termine per l’emissione del rimborso; in caso di mancato accordo, la Scaramuzza S.p.a. si riserva il diritto di contestare eventuali inadempienze degli obblighi posti a carico del Cliente (ad esempio mancanza o distruzione dell’imballo per cause diverse dal trasporto verso il Cliente; mancanza di elementi integranti come accessori/manualistica etc..; evidenti segni di utilizzo diverso da quello strettamente necessario per testare il prodotto; presenza di danni di qualunque tipo non attribuibili al trasporto verso il Cliente; etc..) e/o di intraprendere le azioni necessarie a tutela delle proprie ragioni e/o adire le più opportune vie legali al fine di tutelare i propri diritti.

Consigliamo quindi di richiedere opportuna copertura assicurativa al vettore al momento della spedizione oggetto di reso.

9. TRATTAMENTO E RISERVATEZZA DEI DATI PERSONALI INFORMATIVA AI SENSI DEL REG. UE 2016/679

9.1 Scaramuzza Spa, con sede in Via Tommaso Fasano 19 - 80143 Napoli, in qualità di Titolare del trattamento, Vi informa ai sensi dell' art. 13 del D.lgs 196/2003 e del Reg. UE 2016/679 (Regolamento per la protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali), che i dati personali da lei fornitici, ovvero altrimenti da noi acquisiti nel rispetto delle disposizioni legislative e contrattuali vigenti – inerenti, connessi e/o strumentali al rapporto negoziale di cui al presente contratto, potranno formare oggetto di trattamento, nel rispetto della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza.

I Vostri dati verranno trattati per i seguenti scopi:

Finalità del trattamento

Base giuridica

a. per finalità pre-contrattuali ovvero per la corretta e completa esecuzione delle prestazioni contrattuali e dei servizi offerti dalla Scaramuzza

La base giuridica del trattamento è costituita dalla necessità di adempiere al contratto o di esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dell’interessato

b. per l’adempimento di obblighi di legge, ivi compresi i profili di carattere contabile, fiscale ed amministrativo;

La base giuridica del trattamento è costituita dalla necessità di adempiere al contratto ed ai correlati obblighi di legge.

c. per eventuali esigenze di carattere difensivo;

La base giuridica del trattamento è costituita dal legittimo interesse del Titolare

d. I files Log sono conservati per finalità tecniche, difensive contrattuali e di fatturazione;

La base giuridica del trattamento è costituita dalla necessità di adempiere al contratto e dal legittimo interesse del Titolare.

e. per operazioni di marketing diretto, quale l’invio della newsletter per promozioni e informazioni commerciali inerenti i prodotti e servizi della Scaramuzza analoghi a quelli già acquistati dal Cliente;

 

Il titolare del trattamento, anche senza un esplicito consenso, potrà utilizzare i dati di contatto comunicati dal Cliente in occasione di precedenti acquisti, ai fini di vendita diretta di propri Servizi/Prodotti, limitatamente al caso in cui si tratti di Servizi/Prodotti analoghi a quelli oggetto della vendita, a meno che l’Interessato non si opponga esplicitamente;

In ogni caso, tutte le informazioni che ci saranno fornite verranno utilizzate esclusivamente per il perseguimento dello scopo per il quale dette informazioni ci sono state comunicate nonché per eventuali adempimenti di obblighi di legge.

9..2. Conseguenze per il mancato conferimento dei dati

Il conferimento dei dati personali non è mai obbligatorio, ma nel caso delle finalità descritte alle lett. a), b), c) e d) è necessario per l’adempimento degli obblighi nascenti dal contratto e, pertanto, un Vostro eventuale rifiuto comporterebbe l’impossibilità di esecuzione del contratto.

Per la finalità di cui alla lettera e), Voi avete il diritto di opporVi in qualunque momento all’invio della newsletter, utilizzando anche l’apposito comando denominato “unsubscribe”.

9.3 Modalità del trattamento

I Vostri dati verranno trattati in modo pertinente al servizio richiesto e non eccedente le finalità indicate nel rispetto da quanto previsto dall’art. 5 del RGPD.

Il trattamento dei dati personali avverrà mediante strumenti manuali, informatici o telematici, idonei comunque a garantirne la sicurezza e la riservatezza.

9.4 Conservazione dei dati

I dati sono conservati per la durata del rapporto contrattuale e comunque per il tempo permesso dalla normativa italiana a tutela dei propri interessi (Art. 2946 c.c. e ss.).

Scaramuzza, in ogni caso, garantisce che i dati relativi ai files log saranno conservati per il periodo strettamente necessario e, comunque, non oltre i 6 mesi, per finalità di fatturazione e per finalità difensive, salvo la conservazione per un periodo maggiore non sia necessaria ai fini di una controversia giudiziale ovvero per espressa disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Scaramuzza S.p.a. utilizza tramite il sito www.scaramuzzamodo.it i cookie per offrire agli utenti un’esperienza di navigazione sempre migliore.

Puoi consultare la Privacy Policy completa a questa pagina.

9.5. Luogo di trattamento e destinatari dei dati

I trattamenti di dati personali sono realizzati da parte del personale e di collaboratori appositamente autorizzati dalla Scaramuzza S.r.l. presso la sede della Società sopra citata.

La Scaramuzza S.p.A. potrà comunicare i Vs. dati personali a soggetti pubblici per adempiere ad eventuali obblighi di legge (es. per necessità di adempiere ad ordini dell’autorità giudiziaria in caso di sospetti di violazione della normativa sul diritto d’autore, violazione del segreto industriale, crimini informatici ecc.) nonché a soggetti privati che intervengano per fornirvi il servizio da voi richiesto (ad es. corrieri o Istituti di credito o società finanziarie) ovvero per consentire al Titolare di adempiere agli obblighi di legge (consulenti contabili e fiscali), nonché ancora ai propri legali per eventuali finalità difensive.

9.6. Sicurezza dei dati trattati

I dati personali oggetto di trattamento saranno custoditi in modo da ridurre al minimo, mediante l'adozione di idonee e preventive misure di sicurezza tecniche ed organizzative, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta precedentemente illustrate.

9.7. diritti dell’interessato

In relazione al trattamento di dati personali l’Interessato ha diritto, ai sensi dell’art. 15 del Reg. UE 2016/679, Diritto di accesso dell'interessato:

1. L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l'accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:

a) le finalità del trattamento;

b) le categorie di dati personali in questione;

c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;

d) quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;

e) l'esistenza del diritto dell'interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;

f) il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo;

g) qualora i dati non siano raccolti presso l'interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;

h) l'esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all'articolo 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l'importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l'interessato.

2. Qualora i dati personali siano trasferiti a un paese terzo o a un'organizzazione internazionale, l'interessato ha il diritto di essere informato dell'esistenza di garanzie adeguate ai sensi dell'articolo 46 del Reg. UE 2016/67 relative al trasferimento;

3. Su richiesta, il Titolare del trattamento può fornire una copia dei dati personali oggetto di trattamento. In caso di ulteriori copie richieste dall'interessato, il Titolare del trattamento può addebitare un contributo spese ragionevole basato sui costi amministrativi. Se l'interessato presenta la richiesta mediante mezzi elettronici, e salvo indicazione diversa dell'interessato, le informazioni sono fornite in un formato elettronico di uso comune;

Il diritto di ottenere una copia di cui al punto 3 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.

Per esercitare i diritti previsti all’art. 15 del Reg. UE 2016/679, sopra elencati, l’Interessato dovrà rivolgere richiesta scritta indirizzata al Titolare del trattamento.

Per maggiori informazioni si invita a consultare la policy privacy raggiungibile all’indirizzo https://www.iubenda.com/privacy-policy/96091894/legal?from_cookie_policy=true&ifr=true&height=650&newmarkup=yes&an=no

Scaramuzza S.p.a. utilizza tramite il sito www.scaramuzzamodo.it i cookie per offrire agli utenti un’esperienza di navigazione sempre migliore. Puoi consultare la Privacy Policy completa a questa pagina.

10. LEGGE APPLICABILE E GIURISDIZIONE

Per eventuali controversie con acquirenti Consumatori, così come definiti dalla normativa applicabile trova applicazione la normativa non derogabile relativa ai consumatori sulla giurisdizione applicabile.

In particolare, i consumatori, come definiti dalla normativa applicabile, potranno instaurare una controversia nei confronti di SCARAMUZZA s.p.a.,  presso il Foro del loro luogo di residenza o domicilio.

I rapporti, invece, tra acquirenti Professionisti e SCARAMUZZA s.p.a. sono regolati dalla legge italiana. Le parti eleggono domicilio presso la rispettiva sede sociale.

In caso di azione legale, sarà esclusivamente competente il Foro di Napoli, derogando espressamente le parti ad ogni altro foro.

11. DIRITTO D’AUTORE E PROPRIETA’ INTELLETTUALE

I contenuti di Scaramuzza s.p.a., quali, a titolo esemplificativo, le opere, le immagini, le fotografie, i documenti, i disegni, le figure, i loghi ed ogni altro materiale, in qualsiasi formato, pubblicato sul Sito, compresi i menu, le pagine web, la grafica, i colori, gli schemi, gli strumenti, i caratteri ed il design del sito web, i diagrammi, il layouts, i metodi, i processi, le funzioni ed il software, sono protetti dal diritto d'autore e da ogni altro diritto di proprietà intellettuale di Scaramuzza s.p.a. e degli altri titolari dei diritti. E’ vietata la riproduzione, la modifica, la duplicazione, la copia, la distribuzione, la vendita o comunque lo sfruttamento delle immagini, dei contenuti del Sito se non preventivamente autorizzata per iscritto da Scaramuzza s.p.a.. E’ altresì vietato qualsiasi uso dei contenuti del Sito per fini commerciali e/o pubblicitari.

Tutti gli altri segni distintivi che contraddistinguono i prodotti venduti sul Sito sono marchi registrati dei rispettivi titolari e sono utilizzati da Scaramuzza s.p.a. in virtù di licenza, al solo scopo di contraddistinguere, descrivere e pubblicizzare i prodotti in vendita sul Sito.

Qualsiasi uso dei segni distintivi sopra menzionati non conforme alla legge e, in quanto non autorizzato è vietato. Non è in alcun modo consentito usare alcun segno distintivo presente sul Sito per trarre indebitamente vantaggio dal carattere distintivo o dalla rinomanza di questi o in modo da recare pregiudizio agli stessi ed ai loro titolari.

In nessun caso l’utente può alterare, cambiare, modificare o adattare il Sito, né il materiale messo a disposizione da Scaramuzza s.p.a.

Ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 1341 e 1342 c.c., l'utente dichiara di aver letto e approvato le seguenti previsioni delle presenti condizioni generali di vendita: 1 (Definizione e oggetto del contratto); 4 (consegna prodotti - reclami); 6 (garanzie e assistenza); 7 (obblighi del Cliente); 10 (legge applicabile e giurisdizione).

Puoi sempre contattarci telefonicamente allo +39 0815915111 risponderanno i nostri operatori che potranno aiutarti a risolvere ogni inconveniente e che ti daranno tutte le informazioni di cui hai bisogno. Per comunicazioni, segnalazioni e suggerimenti puoi utilizzare anche l'indirizzo e-mail: store@scaramuzza.it

ScaramuzzaScaramuzzaScaramuzzaScaramuzzaScaramuzza
3MAndrea BizzottoWeberTognanaU-PowerCisaHyundaiMilwaukeeZephirBestwayBrilonerMaxMeyerBetaScaramuzza ModoTescoma

Copyright © Scaramuzza Spa | Via Tommaso Fasano, 19 - 80143 Napoli (NA)
P. IVA 04013331006, cod. fisc. 04672910637, REA NA-818150
Capitale sociale: € 1.000.000,00 I.V.

Tutti i prezzi pubblicati si intendono IVA inclusa. Le informazioni riportate possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Le fotografie che rappresentano i prodotti hanno valore indicativo.