scaramuzzamodo.it

 

Home  /  Condizioni Generali di Vendita Consumatore Offline

Scaramuzza.

Una storia di oltre 100 anni.

Condizioni Generali di Vendita Consumatore Offline

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Le seguenti condizioni generali, relative a tutti i beni in vendita ed in esposizione presso i punti vendita della SCARAMUZZA s.p.a. con sede in Napoli alla via Tommaso Fasano n.19 si conformano ai contenuti del D.lgs.6 settembre 2005, n. 206 e ss. modifiche (cd. Codice Del Consumo), relativo alla vendita e alle garanzie del beni di consumo. Di seguito sono indicate le condizioni di vendita di questo esercizio che i Clienti consumatorii sono tenuti a leggere prima dell’acquisto dovendosi ritenere resa, ad ogni effetto di legge, la dovuta informativa.

Definizioni

Cliente e/o Acquirente: significa qualsiasi soggetto, consumatore e/o professionista, che acquista uno o più Prodotti presso i locali della Scaramuzza s.p.a., accettando le Condizioni Generali di Vendita.

Scaramuzza s.p.a.: significa Fratelli Scaramuzza s.p.a. con sede legale in Napoli, Via Tommaso Fasano n. 19, iscritta al Registro delle Imprese di Napoli, CF e P.IVA 04013331006, autorizzata per la vendita al pubblico avente ad oggetto la commercializzazione di ferramenta e attrezzature per professionisti, e di bricolage e arredo per interni ed esterni per privati.

Parti: significa congiuntamente Scaramuzza s.p.a. e i Clienti.

Consumatore: significa la persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta destinatario delle informazioni commerciali.

Professionista: significa la persona fisica o giuridica che agisce nell'esercizio della propria attività imprenditoriale o professionale, ovvero un suo intermediario, cui non è applicabile la disciplina del Codice Del Consumo.

Venditore: la persona fisica o giuridica che, nell'ambito della sua attività professionale, trasferisce o promette di trasferire il diritto oggetto del contratto di compravendita.

Produttore: significa il fabbricante del bene o il fornitore del servizio, o un suo intermediario, nonché l'importatore del bene o del servizio nel territorio dell'Unione europea o qualsiasi altra persona fisica o giuridica che si presenta come produttore identificando il bene o il servizio con il proprio nome, marchio o altro segno distintivo.

Prodotto: significa qualsiasi prodotto destinato al consumatore, e, comunque, suscettibile di essere utilizzato dal consumatore, anche se non a lui destinato, fornito o reso disponibile a titolo oneroso o gratuito nell'ambito di un'attività commerciale, indipendentemente dal fatto che sia nuovo, usato o rimesso a nuovo.

Codice del Consumo: Il “Codice del consumo” è stato emanato in Italia con il D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206, allo scopo di armonizzare e riordinare in un unico Testo normativo tutte le discipline – sia nazionali che di derivazione comunitaria – comunque “concernenti i processi di acquisto e consumo, al fine di assicurare un elevato livello di tutela dei consumatori e degli utenti”.

Condizioni Generali di vendita: le presenti condizioni generali che disciplinano la vendita al pubblico dei beni in esposizione, con particolare riferimento al consumatore acquirente cui si applica disciplina differente all’acquirente non consumatore, salvo quanto diversamente previsto nelle condizioni generali di contratto e/o dei singoli contratti.

Contratti vendita e fornitura: le condizioni di contratto - a disposizione presso i locali della Scaramuzza s.p.a. - che disciplinano più dettagliatamente i singoli contratti conclusi con il consumatore, con i professionisti e/o loro delegati anche non inerenti alla sola vendita e relativi a differenti servizi offerti dalla Scaramuzza s.p.a.

Premessa

Le seguenti condizioni generali di vendita e di fornitura diventano parte integrante del contratto di compravendita con il consumatore. Eventuali condizioni di acquisto contrastanti o divergenti o altre limitazioni poste dall’Acquirente non vengono riconosciute, a meno che nel caso particolare la Venditrice non ne abbia data espressamente conferma scritta

1) CONCLUSIONE DEL CONTRATTO - Le presenti condizioni generali di vendita si applicheranno – salvo diversa pattuizione scritta – a tutti i contratti conclusi presso i locali di esposizione della SCARAMUZZA S.P.A. accompagnati, ove necessario, da distinte o disegni opportunamente controfirmati, a migliore definizione dei prodotti acquistati e costituenti parte integrante delle presenti condizioni generali di vendita. Il contratto si intenderà concluso e perfezionato al momento del pagamento presso delle casse e del rilascio del relativo scontrino-fattura ed eseguito alla consegna delle merce ove effettuata in un secondo momento.

2) VARIAZIONI/ADATTAMENTI DEI PRODOTTI - Per i beni in esposizione, gli addetti alla vendita, forniranno l’opportuna informativa rispetto ai singoli elementi che compongono il bene e i servizi forniti. Eventuali possibilità/richieste di variazione/adattamenti dei beni da parte dell'acquirente, dovranno essere contestuali e, comunque, precedenti all’acquisto, in modo da consentire alla SCARAMUZZA S.P.A. di verificarne la fattibilità e/o l’idoneità del prodotto alle aspettative del cliente.

3) CARATTERISTICHE TECNICHE - L'acquirente dichiara di avere preso visione delle caratteristiche tecnico - funzionali dei beni oggetto della fornitura/acquisto e di aver ricevuto la dovuta informativa di cui al Codice del Consumo anche dagli addetti alla vendita. I prodotti o le confezioni dei prodotti destinati al consumatore riportano, chiaramente in modo visibile e leggibile, le indicazioni relative: a) alla denominazione legale o merceologica del prodotto; b) al nome o ragione sociale o marchio e alla sede legale del produttore o di un importatore stabilito nell'Unione europea; c) al Paese di origine se situato fuori dell'Unione europea; d) all'eventuale presenza di materiali o sostanze che possono arrecare danno all'uomo, alle cose o all'ambiente; e) ai materiali impiegati ed ai metodi di lavorazione ove questi siano determinanti per la qualità o le caratteristiche merceologiche del prodotto; f) alle istruzioni, alle eventuali precauzioni e alla destinazione d'uso, ove utili ai fini di fruizione e sicurezza del prodotto. Le suddette indicazioni figurano sulle confezioni o sulle etichette dei prodotti in esposizione e/o su altra documentazione illustrativa che viene fornita in accompagnamento dei prodotti stessi.

4) CONFORMITA' AL CAMPIONE - Nel caso di vendita su campione, il bene compravenduto deve essere conforme al campione visionato dal compratore, così come stabilito dall’art.129, 2° comma, lett. b) del Codice del Consumo. Viene fatto presente, comunque, che per i prodotti naturali (legno, pelle, cuoio, marmi, etc.), sono tollerate lievi differenze o distonie di colore rispetto al campione.

5) MONTAGGIO E INSTALLAZIONE - Con l’acquisto dei beni in esposizione “fai da te”, l’acquirente assume direttamente ogni responsabilità rispetto all'assemblaggio delle sue singole parti; non è, infatti, compresa alcuna attività necessaria a rendere funzionante il bene, comprese nel separato servizio di montaggio e installazione. L’installazione sarà eseguita a cura del venditore solo se tale servizio è previsto nel contratto. In questo caso l'acquirente, prima della consegna del bene, deve consentire al venditore l'accesso preliminare ai locali di destinazione per verificare la fattibilità delle opere necessarie all’installazione. Entro la data di consegna del bene, l'acquirente dovrà comunicare e, se possibile, rimuovere eventuali cause ostative o problemi che dovessero rendere difficoltosa o impossibile l’installazione.

6) PREZZO E SUE VARIAZIONI - Il prezzo dei beni in esposizione comprende il prezzo dei beni e dei servizi specificati sulle relative scaffalature/compartimenti. Il prezzo potrà essere modificato qualora si verifichino variazioni delle aliquote I.V.A., degli importi delle tasse governative e, comunque, imposte sulla vendita intervenute successivamente alla data di conclusione del contratto, che saranno in ogni caso tempestivamente comunicate all'acquirente da parte del venditore. L'eventuale fattura dovrà essere richiesta prima del pagamento. Eventuali servizi supplementari (ad esempio di logistica, trasporto e montaggio) e gli eventuali addebiti aggiuntivi (contributo minimo d'ordine) sono a carico del acquirente.

7) DIRITTO DI RECESSO - L’acquirente potrà esercitare il proprio diritto di recedere, ove il contratto venga concluso fuori dai locali commerciali e/o a distanza, entro otto giorni dal Contratto a mezzo fax al numero 081.5842681 o tramite telegramma inviando entro 48 ore, comunque, una raccomandata con avviso di ritorno a titolo di conferma contenente “la manifestazione di volontà di avvalersi dei benefici concessi dalla legge, l'indicazione del prodotto relativo, il numero progressivo d'ordine rilasciato al momento dell'acquisto o dell'ordinazione e i dati relativi al proprio conto corrente bancario”, il tutto al seguente indirizzo: Scaramuzza s.p.a., Napoli, via T. Fasano n, 19. L’acquirente che ha ricevuto la merce, deve riconsegnarla in modo perfettamente integro, corredato da un proprio documento di riconoscimento debitamente sottoscritto, dalla bolla di consegna e/o bolla di accompagnamento merci allegata al prodotto stesso al momento dell’acquisto, alla SCARAMUZZA s.p.a. presso la sede sociale. Se la merce acquistata è stata danneggiata e/o non sarà riconsegnata nei termini di cui sopra, non sarà possibile restituirla. Il diritto di recesso si applica solo ai beni integri anche nell’imballaggio al momento della restituzione. La SCARAMUZZA s.p.a. rimborserà le somme versate nel minor tempo possibile e, comunque, entro 30 giorni dalla data in cui è venuta a conoscenza dell'esercizio del diritto di recesso secondo le modalità che l’acquirente vorrà fornire.

8) RECLAMI E DIRITTI DELL’ACQUIRENTE CONSUMATORE - Eventuali reclami riguardanti i prodotti forniti dovranno pervenire entro 10 giorni dall’avvenuta consegna della merce con posta ordinaria e/o elettronica e/o via fax al seguente numero 081.5842681 (con prova dell’avvenuta ricezione) e saranno gestiti nel rispetto della normativa in materia di cui al Codice del Consumo. A mero titolo esemplificativo e non esaustivo, in caso di difetto di conformità, l’acquirente ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione, ovvero ad una riduzione adeguata del prezzo o alla risoluzione del contratto. L’acquirente può chiedere, a sua scelta, al venditore di riparare il bene o di sostituirlo, senza spese in entrambi i casi, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all'altro. E’ da considerare eccessivamente oneroso uno dei due rimedi se impone al venditore spese irragionevoli in confronto all'altro, tenendo conto: a) del valore che il bene avrebbe se non vi fosse difetto di conformità; b) dell'entità del difetto di conformità; c) dell'eventualità che il rimedio alternativo possa essere esperito senza notevoli inconvenienti per l’acquirente. Le riparazioni o le sostituzioni dovranno essere effettuate entro un congruo termine dalla richiesta e non devono arrecare notevoli inconvenienti all’acquirente, tenendo conto della natura del bene e dello scopo per il quale l’acquirente ha acquistato il bene. Le spese di cui sopra si riferiscono ai costi indispensabili per rendere conformi i beni, in particolare modo con riferimento alle spese effettuate per la spedizione, per la mano d'opera e per i materiali. L’acquirente può richiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto ove ricorra una delle seguenti situazioni: a) la riparazione e la sostituzione sono impossibili o eccessivamente onerose; b) il venditore non ha provveduto alla riparazione o alla sostituzione del bene entro un termine congruo; c) la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuata ha arrecato notevoli inconvenienti all’acquirente. Nel determinare l'importo della riduzione o la somma da restituire si tiene conto dell'uso del bene. Dopo la denuncia del difetto di conformità, la SCARAMUZZA s.p.a. può offrire all’acquirente qualsiasi altro rimedio disponibile, con i seguenti effetti: a) qualora l’acquirente abbia già richiesto uno specifico rimedio, la SCARAMUZZA resta obbligata ad attuarlo, con le necessarie conseguenze in ordine alla decorrenza del termine congruo, salvo accettazione da parte dell’acquirente del rimedio alternativo proposto; b) qualora l’acquirente non abbia già richiesto uno specifico rimedio, l’acquirente deve accettare la proposta o respingerla scegliendo un altro rimedio ai sensi del presente articolo. Un difetto di conformità di lieve entità per il quale non e' stato possibile o e' eccessivamente oneroso esperire i rimedi della riparazione o della sostituzione, non dà diritto alla risoluzione del contratto.

9) RESPONSABILITA’ E GARANZIE  - La SCARAMUZZA s.p.a. è responsabile per qualsiasi difetto di conformità del bene al contratto esistente al momento della consegna; il difetto di conformità che deriva dall’imperfetta installazione del bene è equiparato al difetto di conformità quando l’installazione è compresa nel contratto di vendita ed è stata effettuata dal venditore o sotto la sua responsabilità; l’equiparazione si applica anche, quando il prodotto sia concepito per essere installato dal consumatore, in caso di non corretta installazione da parte dello stesso a causa di una carenza delle istruzioni. La SCARAMUZZA s.p.a. è responsabile quando il difetto si manifesta entro due anni dalla consegna del bene; l’acquirente decade dalla garanzia se non denuncia al venditore il difetto di conformità entro due mesi dalla scoperta. L’azione legale per far valere i difetti non dolosamente occultati dal venditore si prescrive in 26 mesi dalla consegna del bene. A richiesta dell’acquirente le presenti condizioni generali di vendita e le garanzie in esse contenute e/o nelle condizioni generali di contratto, ove differenti, saranno disponibili anche per iscritto o su altro supporto duraturo a lui accessibile. L’acquirente, contestualmente, è tenuto a collaborare fornendo ove occorra la documentazione richiesta per consentire alla SCARAMUZZA stessa di esercitare azione di regresso nei confronti del produttore/fornitore. In caso di beni/prodotti muniti di garanzia rilasciata direttamente dal produttore, ossia garanzia convenzionale (art. 1334 c.c.) il venditore si impegna a fornire all’acquirente i dati del recapito più vicino alla rete di assistenza della società produttrice.

10) TUTELA E RISERVATEZZA DEI DATI PERSONALI

Ai sensi dell'art. 13 D. Lgs. 30.06.2003 n. 196 e ss. modifiche  "Codice in materia di protezione dei dati personali", SCARAMUZZA S.P.A., informa che i dati personali che potranno essere acquisiti nelle operazioni di compravendita e in tutte quelle ad esse direttamente e/o indirettamente riconducibili, possono essere trattati in forma cartacea, informatica, telematica per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti e, comunque, in conformità alle disposizioni normative vigenti in materia. I dati raccolti non sono ceduti a terzi. Il titolare del trattamento dei dati è la Scaramuzza s.p.a.

L'interessato potrà esercitare tutti i diritti di cui all'art. 7 del D. Lgs. 30.06.2003 n. 196 e ss. Modifiche (tra cui i diritti di accesso, rettifica, aggiornamento, di opposizione al trattamento e di cancellazione) scrivendo a mezzo raccomandata da spedire alla Scaramuzza s.p.a.. Gli incaricati del trattamento potranno utilizzare i dati forniti per finalità amministrative e contabili e per gli adempimenti degli obblighi di legge. L’elenco degli incaricati è disponibile presso la sede della Scaramuzza s.p.a., al seguente indirizzo: Napoli, via Tommaso Fasano n. 19.

 (SCARAMUZZA S.P.A.)

ScaramuzzaScaramuzzaScaramuzzaScaramuzzaScaramuzza
slider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumbslider thumb

Copyright © Scaramuzza Spa | Via Tommaso Fasano, 19 - 80143 Napoli (NA)
P. IVA 04013331006, cod. fisc. 04672910637, REA NA-818150
Capitale sociale: € 1.000.000,00 I.V.

Tutti i prezzi pubblicati si intendono IVA inclusa. Le informazioni riportate possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Le fotografie che rappresentano i prodotti hanno valore indicativo.